sbloccata una prima tranche di 10 milioni che permetterà di pagare le aziende creditrici di CMC

di Paolo Ficara:

Grazie al costante impegno del Ministero, insieme al contributo fondamentale dell’Anas, è stata sbloccata una prima tranche di 10 milioni che permetterà di pagare le aziende creditrici di CMC, consentendo così di far ripartire i cantieri. I problemi sono enormi, lo sappiamo, ma l’impegno del Governo nazionale nei confronti della Sicilia è costante!

di Danilo Toninelli
Si sbloccano i pagamenti per riavviare i cantieri e riprendere a lavorare.
Come promesso, comincia l’opera di manutenzione e completamento delle strade che da subito possono migliorare la qualità dei collegamenti per tutti i cittadini e alzare rapidamente i livelli occupazionali. In questo caso stiamo parlando della Palermo-Agrigento e della Agrigento-Caltanissetta, in realizzazione da parte di Anas.
Il mio ministero e tutto il Governo del cambiamento stanno dando grande attenzione al rilancio dei trasporti in Sicilia e stanno facendo di tutto per creare le condizioni per il riavvio dei cantieri, pur in una situazione resa complicata dalla crisi finanziaria dell’impresa esecutrice.

Scelti per te