SANITA’, FREDIANI (M5S): “SANT’ANNA E REGINA MARGHERITA NEL PARCO DELLA SALUTE? LA GIUNTA FACCIA CHIAREZZA, PRONTA UN’INTERROGAZIONE”

In che modo la Regione Piemonte intende proseguire nel progetto Parco della Salute di Torino garantendo l’operatività congiunto di Regina Margherita e Sant’Anna? E’ quanto chiederemo domani alla Giunta Cirio attraverso un’interrogazione.

Vogliamo una parola chiara da parte dell’esecutivo regionale sul futuro di due poli di assoluta eccellenza nel panorama sanitario nazionale. 

Pochi giorni fa è stata pubblicata una lettera, a firma della Prof.ssa Tullia Todros, già Direttore della struttura Complessa dell’Ospedale Sant’Anna di Torino e Professore Ordinario di Ginecologia e Ostetricia dell’Università di Torino, nella quale espone la tesi per cui “lasciare il Sant’Anna fuori dal nuovo ospedale rappresenterebbe un grave danno per la salute delle donne – auspicando – un dibattito più ampio relativo alla salute riproduttiva delle donne”. 

Abbiamo sempre chiesto l’apertura di un dibattito pubblico su questo importante progetto ma la vecchia politica si è opposta in tutti i modi. E’ arrivato il momento di fare chiarezza. Lo meritano i cittadini del Piemonte, gli operatori sanitari e le migliaia di persone che ogni anno si rivolgono ad entrambi i centri. 

Francesca Frediani, Capogruppo regionale M5S Piemonte



Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte