Sanità. Di Bari: “Emiliano nel giro della Asl BT dimentica Andria e Spinazzola”

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

“La Provincia BAT, come chiaramente intuibile dal nome, comprende anche la città di Andria. Peccato che invece per Emiliano, Andria sia invisibile, dal momento che quando decide di visitare le strutture della Asl BT continua a “dimenticare” il Bonomo. Noi però, oltre a consigliargli vitamine per la memoria, non ci stancheremo di invitarlo perché possa finalmente rendersi conto delle condizioni del nosocomio”. Lo dichiara la consigliera del M5S Grazia Di Bari in seguito alla visita annunciata dal Presidente Emiliano domani negli ospedali di Barletta e Bisceglie e al presidio post-acuzie di Canosa.

Nella nota in cui annuncia la sua visita continua Di Bari Emiliano parla di ‘strutture al centro di importanti processi di rinnovamento’. E siamo contenti sia così, ma il (non) assessore alla Sanità dovrebbe anche visitare quei presidi che continuano a funzionare solo grazie all’abnegazione del personale sanitario, come il Bonomo. Saremmo lieti di accompagnarlo a visitare i reparti morenti, e a vedere il mancato rifunzionamento del  terzo e sesto piano per cui aspettiamo ancora inizino i lavori. Potrebbe anche venire con noi a Spinazzola rimasta senza pronto soccorso o venire a vedere la situazione di Trani, perchè anche queste città sono nella Bat, nonostante le ignori. Coglieremmo così l’occasione per consegnargli le firme raccolte con la petizione per chiedere la riapertura del Punto di Primo Intervento, chiuso dal primo luglio a Spinazzola o fargli ascoltare il malcontento dei tranesi. Qualcosa ci dice che come sempre il Governatore ignorerà i nostri inviti, perchè quello che gli interessa non è la  tutela della salute, ma solo farsi foto e spot per la campagna elettorale. I cittadini e le loro richieste di una sanità che realmente funzioni, possono aspettare”.



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia