SACCO (M5S): “NUOVA DISCARICA DI FRUGAROLO E CASAL CERMELLI: LA REGIONE NON CHIARISCE LA PROPRIA POSIZIONE MA L’ASSESSORE INCONRERA’ I CITTADINI”

Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

Nuova discarica di Frugarolo e Casal Cermelli (AL), abbiamo portato il caso in Consiglio regionale attraverso un’interrogazione rivolta all’assessore all’Ambiente Marnati. Cosa intende fare la Giunta per tutelare quest’area a rischio idrogeologico e destinata ad ospitare, probabilmente, rifiuti provenienti anche da altre regioni?

Rispondendo alla nostra interrogazione l’assessore non ha chiarito le intenzioni della Giunta. Non ha infatti specificato come, e soprattutto se, intenda intervenire per difendere il territorio alessandrino da questo ennesimo progetto che mette a rischio un’importante falda acquifera sulla quale si vorrebbe realizzare una discarica. Ha annunciato però la propria disponibilità ad incontrare “tra agosto e settembre” i cittadini della zona preoccupati dagli effetti di questo intervento. Un piccolo ma significativo risultato ottenuto grazie alla nostra azione portata avanti in Consiglio regionale.

Continueremo a tenere accesi i riflettori su questa vicenda, convinti della necessità di difendere il territorio alessandrino da questo tipo di progetti che mettono a rischio l’ambiente di una provincia trasformata dalla vecchia politica in una vera e propria discarica di Piemonte e Liguria. Chiederemo in Consiglio regionale atti concreti per tutelare l’ambiente attraverso gli strumenti a disposizione della Regione Piemonte.

Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte



FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte