Sacco (M5S): “La Lega si alza lo stipendio mentre il MoVimento 5 Stelle restituisce le eccedenze”

La Lega in Regione vuole alzare la busta paga dei suoi Assessori di mille euro al mese!

I cittadini devono sapere quanto prendono i loro dipendenti quindi voglio dare qualche dato:
In consiglio regionale consiglieri senza cariche guadagnano di base 5000 euro lordi al mese, gli assessori invece 6250.
Quindi al netto delle tasse i consiglieri si mettono in tasca circa 3200 euro e gli assessori circa 4000.

I contributi non sono contemplati quindi ogni membro del Consiglio regionale che non voglia perdere “marchette”, dovrà scegliere una cassa previdenziale in cui versare una parte dello stipendio.

Ma non è finita qui….
La vera ciccia sta nei rimborsi spese, perché a quello che ho scritto sopra bisogna aggiungere 3500 euro di rimborsi spese esentasse che hanno natura forfettaria.
Agli assessori inoltre è concesso l’utilizzo dell’auto di servizio e dell’autista per questo motivo hanno una decurtazione di 1/3 dei rimborsi spese. La Lega vorrebbe cancellare questa decurtazione lasciando agli assessori auto autista e rimborsi pieni!

Invece di alzare di 1000 euro i rimborsi agli assessori sarebbe il caso di ridurli anche ai consiglieri o almeno chiedere che presentino una nota spese! Perché non ha senso dare 3500 euro al mese di rimborsi esentasse pagati dai contribuenti senza sapere se il politico di turno ha sostenuto o meno le spese per cui viene rimborsato!
Quando arriverà in commissione la proposta di legge faremo di tutto per trasformarla in una scure sui rimborsi! Vediamo chi ci sta e chi invece vuole solo fare propaganda!

👉Noi del Movimento 5 stelle restituiamo le eccedenze! Copiateci!

Sean Sacco, Consigliere Regionale M5S Piemonte



Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte