Riunione del CIPE del 15 ottobre 2019

Dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri:

16 Ottobre 2019

Si è svolta la seduta del Comitato interministeriale per la programmazione economica (CIPE) presieduto dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Ecco i principali provvedimenti approvati:

Il CIPE ha disposto la proroga di 2 anni della dichiarazione di pubblica utilità per lo stralcio nord del progetto stradale del “Nodo ferrostradale di Casalecchio di Reno (BO)”.
Il Comitato ha inoltre approvato i criteri per il riparto del Fondo nazionale per la Montagna, annualità 2016-2017-2018-2019 per complessivi 21,7 milioni di euro. Le risorse del Fondo, sono destinate a interventi per la tutela e la valorizzazione delle qualità ambientali e delle potenzialità endogene proprie dell’habitat montano.

Sono state infine rese al Comitato informative sui seguenti argomenti:

  • Ragusa-Catania – Collegamento viario con caratteristiche autostradali compreso tra lo svincolo della Strada statale n. 514 di “Chiaramonte” con la S.S. 115 e lo svincolo della S.S. 194, “Ragusana”;
  • Strada dei Parchi S.p.A., Tratte autostradali A24-A25, aggiornamento/revisione del Piano economico finanziario.
  • Cambio del soggetto aggiudicatore per opere complementari di natura archeologica della Linea C della Metropolitana di Roma, relative alla sistemazione della piazza del Colosseo.

L’esito della seduta del CIPE con l’elenco completo dei provvedimenti adottati sarà consultabile sul sito www.programmazioneeconomica.gov.it



FONTE : Feed