Riorganizziamo il MoVimento e andiamo avanti con più coraggio e grinta!

Di Angelo Tofalo | Movimento 5 Stelle:

Rivolgo un sorriso e regalo una carezza a quanti in questo momento stanno stimolando ricostruzioni fantasiose. In questi giorni c’è stata una discussione costruttiva anche e soprattutto in assemblea del gruppo M5S. Ho ribadito la mia completa fiducia a Luigi Di Maio ma ho detto anche, come altri, che ora bisogna impegnarsi al massimo per proseguire con una giusta e partecipata riorganizzazione. È proprio quello che Luigi ha già avviato qualche mese fa e ribadito nelle sue ultime dichiarazioni. Ora velocemente bisogna portare avanti questo complesso lavoro. Ho anche sottolineato che non può essere sempre lui, il capo politico, a metterci la faccia assumendosi tutte le responsabilità. Si vince e si perde tutti assieme, si fanno cose buone o sbagliate tutti assieme. Ho apprezzato molto la presenza in assemblea e le parole di diversi colleghi, a partire da Roberto Fico.

Per quanto riguarda il lato governativo continuo ad avere fiducia nell’operato che si sta portando avanti, certo che tutte le energie saranno ben convogliate grazie al lavoro del Presidente Conte.
Al di là delle ricostruzioni mediatiche, che esasperano e polarizzano le posizioni, in questo primo anno di governo ho sempre supportato il Ministro della Difesa così come tutti i Ministri e Sottosegretari di questo Governo e continuerò a farlo. Certo è che alcune cose, come detto, vanno migliorate in tutti i ministeri con un lavoro corale.

Non ho assolutamente rimesso il mio mandato così come qualcuno ha lasciato intendere, sarebbe un segno di resa, ma ho semplicemente affermato in assemblea che le responsabilità vanno divise con il capo politico e che sono pronto a fare un passo indietro nel caso in cui il MoVimento non si impegnerà fin da subito a migliorare, ad ascoltarsi, più unito e compatto che mai, da Luigi all’ultimo degli attivisti, onorando al massimo i tanti sacrifici di migliaia e migliaia di attivisti sui territori. Ora più che mai il MoVimento ha bisogno di condivisione! Inoltre il “Governo del cambiamento” nella sua interezza dovrà avere maggiore coraggio e grinta per raggiungere gli importanti traguardi inseriti nel contratto stipulato tra le due forze politiche di maggioranza.

Umiltà, passione e coraggio sono le cose che gli italiani ci chiedono a gran voce. Forza!



FONTE : Angelo Tofalo | Movimento 5 Stelle