Riforma del processo civile e penale: una settimana decisiva.

Di Alfonso Bonafede:

Siamo in una settimana decisiva per la riforma del processo civile e penale.
Fra martedì e mercoledì, nei due tavoli con avvocati e magistrati, tireremo le fila del lavoro portato avanti fino ad ora.

Siamo all’ultimo miglio di un percorso che può portare ad un risultato storico per la giustizia del nostro Paese.

I lavori fino a oggi sono stati molto proficui, nonostante si partisse da posizioni e idee spesso differenti: si è trovato un terreno comune di confronto fra tutti gli attori in campo.

Magistrati e avvocati sono le due colonne portanti della Giustizia italiana; a loro chiedo un ultimo sforzo reciproco per arrivare a soluzioni condivise.
Ce lo chiedono gli imprenditori, ce lo chiedono tutti gli addetti ai lavori ma soprattutto ce lo chiedono tutti i cittadini che vogliono tornare a credere nella Giustizia.

Potrebbe interessarti anche: