Regionarie Sardegna: candidatura a Presidente di Regione

Di Il Blog delle stelle:

movi5stars.jpeg

In vista delle prossime elezioni regionali in Sardegna, i candidati saranno determinati da una consultazione in rete sulla piattaforma Rousseau. A seguito degli avvenimenti intercorsi, si rende necessario ripetere l’acquisizione delle candidature per la carica di Presidente di Regione e procedere con la successiva votazione.

Resta inteso che la lista dei candidati alla carica di Consigliere Regionale rimane invariata, ed è consultabile qui.

Da oggi, martedì 20 novembre 2018 ciascuno dei soggetti che ritenga di avere i requisiti necessari per avanzare la propria candidatura a Presidente, dovrà provvedere entro il termine perentorio delle ore 12.00 di venerdì 23 novembre 2018 ad accedere alla pagina di modifica del profilo sul sito del MoVimento 5 Stelle e manifestare, secondo le procedure ivi dettagliate, la propria volontà di avanzare la candidatura.

Coloro che hanno avanzato la candidatura a consigliere Regionale per la Sardegna, anche se non in lista, non possono avanzare la candidatura a Presidente.
Come previsto dallo Statuto, il Capo Politico, sentito il Garante, ha facoltà di valutare la compatibilità della candidatura con i valori e le politiche del MoVimento 5 Stelle, esprimendo l’eventuale parere vincolante negativo sull’opportunità di accettazione della candidatura; tale parere vincolante può essere espresso fino al momento del deposito delle liste elettorali.

La lista di coloro che accetteranno la candidatura, che avranno completato tempestivamente la procedura per la formalizzazione della stessa sul sito www.movimento5stelle.it e che risulteranno effettivamente in regola con i requisiti, verrà successivamente sottoposta alla votazione in Rete.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it



FONTE : Il Blog delle stelle