Reddito di Cittadinanza: raggiunto accordo con le Regioni.

Di Luigi Di Maio:

Oggi abbiamo raggiunto un accordo con le Regioni sul decreto legge del Reddito di Cittadinanza. Si è trattato di una lunga mediazione, che ha portato a un risultato, un numero: 11.600. È il totale dei nuovi addetti che nei prossimi due anni arriveranno nei centri per l’impiego. Sommati agli 8000 attuali dipendenti ci permetterà di arrivare a 19.600 operatori in due anni nei Cpi. Nessun Governo ha mai dato in passato così tante risorse e nuove assunzioni ai Centri per l’Impiego.

Tra loro ci saranno anche 3000 navigator, che arriveranno subito per aiutare tutti quegli italiani e tutte quelle italiane che entreranno nel progetto del Reddito di Cittadinanza e che sono sempre di più. Ad oggi, solo presso Poste Italiane e quindi non contando chi si è rivolto ai Caf, siamo arrivati a 153.062 domande di cui 21.962 online e 131.100 presso gli uffici postali.

Il Reddito di Cittadinanza continua quindi nel suo percorso di rivoluzione delle politiche attive per il lavoro.

Scelti per te