Pulizia del mare a Marina Grande, Sorrento

Di Salvatore Micillo:

Una mattinata dedicata al mare, con l’ultimo appuntamento di pulizia dei fondali prima della stagione estiva, organizzata dal Comune di Sorrento presso il Borgo di Marina Grande, a cui hanno preso parte numerosi gruppi di volontari tra cui oltre 20 sub e i militari della guardia costiera, con la presenza del capo compartimento di Castellammare di Stabia Ivan Savarese, la guardia di finanza nucleo sommozzatori di Napoli comandati da Nicola Riccio e la Tenenza di Massa Lubrense con il Tenente Michele Iuorio, presente il Vice Sindaco Mariateresa De Angelis e il consigliere comunale Luigi di Prisco.
Durante le operazioni di pulizia sono stai raccolti 4 barconi colmi di rifiuti che hanno riempito 3 furgoncini della nettezza urbana tra nasse, cime,materiali inerenti la pesca, 2 vecchie batterie e vari oggetti finiti in mare a seguito della mareggiata di febbraio scorso.
A livello nazionale, dai dati del monitoraggio condotto ogni anno dal Ministero dell’ambiente, in collaborazione con le Arpa e ISPRA,
nei fondali marini la media degli oggetti ritrovati per chilometro quadrato è compreso tra 66 e 99 e il primato, con il 77%, spetta alla plastica.



FONTE : Salvatore Micillo