Posidonia su litorale salentino. Trevisi: Pericolo igienico-sanitario e danno per il turismo, ma gli organi competenti non fanno nulla

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

“La posidonia sempre più massiccia, sta bloccando i canali di sbocco al mare sul litorale salentino che va da Torre San Giovanni a Torre Mozza e nessuno degli organi competenti si sta muovendo per risolvere la questione che diventa sempre più grave, causando sempre più problemi ai cittadini della zona”,  così il consigliere del M5S e vicepresidente della Commissione ambiente, Antonio Trevisi commenta lo stato dei bacini di Torre San Giovanni e Torre Mozza.

“La situazione va avanti da oltre dieci anni e diventa sempre più rischiosa dal punto di vista igienico-sanitario – denuncia Trevisi – infatti il blocco dei canali crea un pericolo nelle zone costiere ugentine visti l’ostruzione e i cattivi odori causati dal ristagno e da mancato reflusso delle acque”.

Numerose azioni sono state fatte dal M5S in merito all’accumulo incontrollato di posidonia che avviene quotidianamente nei canali della zona, ma nessun atto concreto da parte di chi deve intervenire, c’è stato fino ad oggi.

“Ho inviato anche una nota all’Arpa – incalza il consigliere – per chiedere di effettuare campionamenti, analisi e accertamenti per verificare lo stato di qualità delle acque dei bacini. Ho segnalato, inoltre, tale situazione al Consorzio di Bonifica Ugento Li Foggi, deputato alla pulizia dei canali del Parco di Ugento per chiedere quali azioni intenda intraprendere per garantire l’esecuzione degli interventi necessari nel tratto del canale. Nessun ente interpellato è intervenuto ad oggi per avviare urgentemente i lavori di pulizia e manutenzione. È arrivata la stagione estiva e le numerose attività commerciali sono penalizzate da questa situazione di degrado e dalle emissioni odorigene prodotte da questo processo che non permette un riciclo delle acque. Quel litorale – conclude – non può essere abbandonato a se stesso. Una vergogna per la Puglia e per il Turismo”.



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia