PORTO GIOIA TAURO: SIGLATO NUOVO ACCORDO PER IL RILANCIO

Di Dalila Nesci:

Una grande notizia per la Calabria e l’Italia intera: ieri, il Ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, dopo un’efficace opera di mediazione, ha annunciato la firma dell’accordo tra Medcenter Container Terminal (MCT) e Mediterranean Shipping Company (MSC) per il rilancio del porto di Gioia Tauro. Un traguardo cruciale per l’economia del nostro Sud: per la sua posizione strategica, nel cuore del Mediterraneo, il porto di Gioia Tauro rappresenta uno snodo fondamentale per le operazioni di transhipment in Italia.
Attraverso questo storico accordo, abbiamo impedito che il volume degli scambi commerciali e dei container movimentati a Gioia Tauro continuasse a calare, scongiurando il rischio paralisi e mettendo al sicuro centinaia di posti di lavoro.
Contship Italia, che gestiva il 50% delle attività presso il terminal container nel porto di Gioia Tauro, ha ceduto le proprie quote in MCT a MSC di Gianluigi Aponte.
Come sottolinea il Ministro Toninelli, Aponte si impegna a “rilanciare il porto con decine di milioni di euro di investimenti”, salvando centinaia di posti di lavoro, con l’obiettivo di rafforzare uno scalo fondamentale per la crescita economica del Sud e del Paese.
Rilanciare Gioia Tauro significa anche diminuire lo spazio di manovra della criminalità organizzata, in nome di una gestione dello scalo più trasparente ed efficace, votata al benessere del territorio e dei cittadini.

L’articolo PORTO GIOIA TAURO: SIGLATO NUOVO ACCORDO PER IL RILANCIO sembra essere il primo su Dalila Nesci.



FONTE : Dalila Nesci