PINEROLO – TORRE PELLICE RIATTIVATA GRAZIE AL LAVORO DEL MOVIMENTO 5 STELLE IN REGIONE. 10 LINEE ANCORA SOSPESE, CHIAMPARINO SI E’ RIFIUTATO DI CHIEDERE L’APERTURA

Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

La possibile riapertura della Pinerolo Torre Pellice è il risultato delle pressioni e dell’impegno del M5S e dei cittadini sul territorio.La linea, chiusa dalla giunta di centrodestra di Cota e tenuta nel limbo da Chiamparino e dall’assessore Balocco, torna finalmente oggetto delle attenzioni dell’amministrazione, grazie all’integrazione nella gara per il servizio ferroviario metropolitano.

Il M5S non si è mai risparmiato per vedere finalmente ripristinati i servizi ferroviari ed infatti ha presentato un progetto di legge che garantisse la loro futura riapertura, prontamente messo da parte dall’assessore e dalla giunta Chiamparino.A dimostrare la poca volontà dell’attuale giunta è stato il rinvio e la mancata discussione dell’Ordine del Giorno che abbiamo presentato già nel 2016 per chiedere a Regione di opzionare le linee ferroviarie sospese. RFI stessa ha ammesso che non sono stati inserite le opere necessarie alla riapertura della Asti – Castagnole – Alba e della altre linee, in quanto la Regione non  ha prodotto alcuna richiesta di servizio, di conseguenza sono passate in secondo piano.

La riapertura delle ferrovie sospese è uno dei punti cardine del programma del M5S in Piemonte e continueremo a lavorare perché venga restituito al Piemonte un servizio ferroviario efficiente, sicuro e puntuale.

Federico Valetti, Consigliere Regionale M5S Piemonte
Vicepresidente Commissione Regionale Trasporti



FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte

Scelti per te