Piano sanitario e sociale regionale, attenzione alle indicazioni del decreto Calabria

Di Movimento 5 Stelle Toscana:

Andrea Quartini (M5S): “Tanti gli spunti che arrivano dal testo approvato alla Camera. Se ne tenga conto”

“Il prossimo Piano sanitario e sociale regionale dovrà tenere presenti i paletti imposti dalla recente approvazione del decreto Calabria. Così il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Andrea Quartini in una nota.

“Il provvedimento recentemente approvato alla Camera dei deputati commissaria la sanità calabrese, ma fissa anche molte preziose norme di interesse nazionale di cui occorre tenere conto. Tra le principali novità Quartini indica “Il tetto di spesa per il personale del Servizio sanitario nazionale. Così come importante dovrà essere l’attenzione che il Piano sanitario e sociale regionale dovrà garantire in ambito di formazione del personale che opera nelle strutture delle varie Asl”.

Altri punti chiave risultano essere pure “L’apertura delle procedure concorsuali per l’accesso alla dirigenza ai medici in formazione specialistica e ai veterinari iscritti all’ultimo anno”. Il decreto Calabria accende i riflettori anche sulla carenza di farmaci: “Pure questa preoccupante falla – conclude Quartini – dovrà essere risolta e monitorata a dovere”.



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana