Patuanelli presiede il tavolo sull’automotive

Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

Venerdì, 18 Ottobre 2019

Istituiti tre gruppi di lavoro per individuare strumenti per il rilancio del settore

Un momento dell'incontro

Il Ministro Stefano Patuanelli ha presieduto oggi al MiSE il tavolo sul settore dell’automotive, a cui hanno partecipato i rappresentanti di associazioni, aziende, sindacati, nonché dell’università e della ricerca.

Nel corso del suo intervento di apertura, il Ministro Patuanelli ha sottolineato come l’odierno incontro sia stato una importante occasione per avviare un confronto con tutti gli attori del settore, al fine di concordare un metodo di lavoro per individuare gli strumenti più funzionali a sostenere il processo di transizione del settore automotive. Un settore che rappresenta un asset industriale strategico per il nostro sistema Paese.

A tal riguardo, il Ministro ha sottolineato il ruolo fondamentale che rivestono gli investimenti in ricerca e sviluppo per il trasferimento tecnologico finalizzati alla produzione di nuovi mezzi di trasporto ecosostenibili, nonché quelli nella formazione continua di tecnici e lavoratori del settore. L’obiettivo è, infatti, quello di dare impulso a una nuova politica industriale che punti a valorizzare sia il know how aziendale e le competenze dei lavoratori sia la mobilità ecosostenibile.

Questi temi saranno al centro di tre gruppi di lavoro, istituiti nell’ambito del tavolo, che avranno il compito di approfondire gli aspetti relativi al sostegno della domanda e dell’offerta di mobilità, nonché quella sul supporto delle infrastrutture.

Durante i loro interventi, i partecipanti alla riunione hanno manifestato il loro apprezzamento per la convocazione a questo tavolo di confronto, nonché per il metodo di lavoro proposto dal Ministro che dovrà consentire l’individuazione di strumenti e politiche idonee a sostenere il rilancio del settore dell’automotive.


Elenco partecipanti Tavolo Automotive

1. ACI – Automobile Club d’Italia

2. ANCMA – Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e Accessori

3. ANFIA – Associazione Italiana Filiera Industria Automobilistica

4. ANIASA – Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici

5. ANIGAS – Associazione Nazionale Industriali Gas

6. ASSILEA – Associazione Italiana Leasing

7. ASSOGASLIQUIDI/FEDERCHIMICA

8. ASSOGASMETANO – Associazione Nazionale Imprese distributrici metano autotrazione

9. ASSOCOSTIERI

10. ASSOPETROLI

11. Automobili LAMBORGHINI SpA

12. Casartigiani Autoriparazione

13. Class Onlus

14. CLUSTER Trasporti

15. CNA

16. CNH-IVECO

17. CONFINDUSTRIA

18. CONFARTIGIANATO Autoriparazione

19. ECOGAS – Consorzio Gas Ecologici per Autotrazione

20. Elettricità Futura – Unione delle Imprese Elettriche Italiane

21. Energia Libera

22. FCA – Fiat Chrysler Automobiles

23. FEDERAUTO – Federazione Italiana Concessionari Auto

24. FEDERMECCANICA

25. FEDERMETANO – Federazione Nazionale Distributori e Trasportatori di Metano

26. H2IT – Associazione Italiana Idrogeno e Celle a Combustibile

27. MOTUS-E

28. NGV Italia

29. NISSAN

30. PIAGGIO & C.

31. RENAULT

32. TESLA

33. TOYOTA

34. Unione Petrolifera

35. UNRAE – Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri

36. CAMI – Center for Automotive and Mobility Innovation – Università Ca’ Foscari

37. Politecnico Torino

Parti sociali

38. CGIL

39. CISL

40. UIL

41. FIM CISL

42. FIOM-CGIL

43. UILM

44. UGL Metalmeccanici

45. AQCF-R – Associazione Quadri e Capi Fiat-Rappresentanza



FONTE : Notizie