PAN, aperta la consultazione pubblica per l’uso di fitofarmaci

Di Filippo Gallinella:

È stato predisposto un nuovo documento quinquennale concernente il Piano di Azione Nazionale (PAN) elaborato dal Consiglio Tecnico Scientifico e condiviso con le Amministrazioni centrali competenti, per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari, che andrà a sostituire integralmente quello attualmente in vigore.

Sui siti istituzionali dei ministeri delle Politiche Agricole, dell’Ambiente e della Salute, è disponibile la bozza di PAN per consentire a chiunque voglia partecipare (associazioni, portatori di interesse, istituzioni, enti di ricerca, imprese e singoli cittadini) di trasmettere eventuali osservazioni. Durante la fase di consultazione, che si concluderà il 15 ottobre 2019, potranno quindi essere inviate proposte di integrazione e modifica del testo, utilizzando l’apposito modello disponibile sui siti web dei dicasteri suddetti, che dovrà essere compilato in ogni sua parte.

Il nuovo PAN ha la finalità di individuare gli interventi da attuare, al fine di assicurare una maggiore efficacia delle azioni dirette ad un uso sempre più sostenibile dei prodotti fitosanitari. Inoltre, un altro elemento saliente è rappresentato dal forte collegamento tra obiettivi da raggiungere e strumenti di politica economica da mettere in campo. L’auspicio è che pervengano più suggerimenti possibili, sia da parte degli attori dei settori interessati, sia dei semplici cittadini, poiché i contributi più pertinenti saranno valutati ai fini della stesura definitiva del nuovo Piano d’Azione Nazionale, che verrà successivamente inviato alla Commissione europea



FONTE : Filippo Gallinella