Opere pubbliche: a Loreto consegnati i lavori del Santuario

Dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti:

Completati i rifacimenti della facciata principale e della cupola: ora la sagrestia

santuario loreto

14 maggio 2019 – Il Provveditorato Interregionale alle opere pubbliche per la Toscana le Marche e l’Umbria, del Mit, ha consegnato i lavori di restauro relativi alla facciata principale e alla cupola del Santuario della Santa Casa di Loreto (AN). Oltre all’ultimazione di tali lavori (finanziati per 1,8 milioni di euro lordi) è stata avviata la progettazione della revisione generale dell’impianto ascensore inclinato per il servizio pubblico di collegamento col Santuario tra via Benedetto XV, via Sisto V ed il Bastione San Gallo del valore di 310.000 euro.

Il Provveditorato Interregionale alle opere pubbliche per la Toscana le Marche e l’Umbria, che ha in gestione gli interventi sul Santuario della Santa Casa di Loreto (AN) per circa 2.870.000 euro di fondi MIBACT, sta anche portando avanti le analisi per la determinazione delle tonalità delle colorazioni per il restauro della volta della Sagrestia del Santuario, affrescata dal Pomarancio, i cui lavori sono già stati avviati, con un importo finanziato di 710.000 euro. 

Data di ultima modifica: 14/05/2019

Data di pubblicazione: 14/05/2019



FONTE : Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti