Operazione Strade Sicure. Trevisi: Impiegare l’esercito per maggior controllo alla stazione di Lecce

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

Il  consigliere del Movimento 5 Stelle Antonio Trevisi, ha partecipato all’evento “Caserme Aperte” nella caserma Nacci di Lecce, sede del 31° reggimento carri, organizzato questa mattina in occasione della festa delle Forze Armate.

“Si tratta di una iniziativa importante – spiega Trevisi – per far capire ai cittadini, nella giornata dell’unità d’Italia e delle Forze Armate come lavorano i nostri Militari e sono contento del successo che questa bellissima manifestazione ha avuto. È significativo vedere la partecipazione di tanti bambini a quest’evento tra cui anche gli alunni delle classi V dell’Istituto di Scuola Elementare Filippo Smaldone di Lecce. Per questo è sempre più importante valorizzare una risorsa come le Forze Armate. Potremmo impiegare lo strumento Militare nei luoghi più sensibili della città di Lecce nell’ambito dell’operazione Strade Sicure: in città ci sono luoghi come la stazione di Lecce in cui sarebbe opportuno aumentare i controlli per garantire più sicurezza ai cittadini”.

L’operazione Strade Sicure è una operazione di sostegno alle Forze dell’Ordine per la pubblica sicurezza che permette di impiegare personale delle Forze Armate italiane a disposizione dei prefetti di alcune province per la tutela dell’ordine pubblico, contrasto alla microcriminalità ed alla vigilanza a siti e obiettivi ritenuti sensibili.

“Con l’operazione Strade Sicure, si potrebbe garantire al capoluogo salentino un impegno concreto nella sicurezza dei cittadini. Per questo – spiega Trevisi – chiedo al Prefetto che si possa impiegare questo strumento in favore della nostra città. Sono molti i siti che meriterebbero un maggiore controllo, ma in particolare la stazione: qui si sono registrati episodi di vandalismo, ma anche spaccio e bivacco. Garantire una maggiore sicurezza ai cittadini rappresenta un modo per valorizzare anche i luoghi delle nostre città. Le Forze Armate – conclude il consigliere – sono una risorsa molto preziosa che possiamo impiegare per la tutela di siti sensibili e la prevenzione della criminalità”.



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia