Non candidabili in Sardegna: centrodestra batte centrosinistra 5 a 3

di Iolanda Di Stasio

SARDEGNA: OTTO IMPRESENTABILI ALLE REGIONALI.

Sono ben otto i candidati impresentabili che domenica correranno per le elezioni regionali in Sardegna. E così mentre il Movimento 5 Stelle presenta candidati puliti, gli altri, tra cui PD e Forza Italia, presentano indagati e addirittura condannati.

Lo denunciammo già alle scorse regionali in Sicilia e in breve tempo risultò vero quello che dicevamo, ma la storia si sta ripetendo.

Candidare dei condannati è un’offesa nei confronti dei cittadini e degli elettori che tra due giorni si recheranno alle urne.