NO AL DEMANSIONAMENTO DEGLI INFERMIERI A SCAPITO DI LAVORO E QUALITA’ DELL’OFFERTA SANITARIA. SI A NUOVE ASSUNZIONI

Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

Siamo vicini agli infermieri che lottano quotidianamente contro il demansionamento e lo svilimento della loro competenza professionale sanitaria.

Abbiamo più volte denunciato ciò che accade  in numerose Aziende Sanitarie, dove i professionisti della salute sono costretti quotidianamente a fare fronte a una situazione emergenziale dovuta alla grave carenza di organico, peggiorata fortemente con il piano di rientro sanitario.

Con il demansionamento, dovuto alla carenza di personale e alla diffusa presenza di limitazioni fisiche degli OSS, buona parte del carico assistenziale di base (mansioni attribuibili al personale OSS) va in carico agli infermieri che vengono distolti dalle proprie attività assistenziali riducendo inevitabilmente la qualità dell’assistenza sanitaria generale.

Rinnoviamo quindi la disponibilità ad ascoltare le proposte dei sindacati anche per richiamare le aziende sanitarie e la politica alle loro responsabilità, arrivando quantomeno ai tetti di spesa nell’attesa che questi vengano complessivamente superati. Ricordiamo che il Ministero della Salute sta lavorando sul tema, avendo già innalzato i tetti di spesa e permettendo di superarli per la stabilizzazione dei precari.

Giorgio Bertola, Candidato Presidente M5S Piemonte



FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte