No ai tentativi di affossare la Commissione d’inchiesta rifiuti

Di Massimo De Rosa:

Rimandato a settembre il voto che oggi avrebbe dovuto portare la Commissione d’inchiesta sui rifiuti a una raccolta di dati fondamentale per il proseguimento dei lavori. Movimento 5 Stelle e parte del PD sono usciti dall’aula per protesta nei confronti dell’atteggiamento della maggioranza che, oltre a disertare in larga parte la seduta, ha presentato proposte volte a ostacolare il lavoro d’inchiesta della Commissione stessa.

Massimo De Rosa e Marco Degli Angeli, consiglieri regionali del M5S Lombardia, dichiarano “Il tema dei rifiuti è molto serio. Siamo molto arrabbiati la Commissione d’inchiesta non può essere un giocattolino in mano alla Maggioranza per fare propaganda. Se la Lega non è intenzionata ad approfondire un tema di questa rilevanza e impatto per la popolazione lo dica subito. A settembre sarà la prova del nove. Ci auguriamo che l’estate porti consiglio al Presidente Pase e colleghi. Intanto Beccalossi verifichi che la sua stessa maggioranza non affossi un’iniziativa positiva se trattata in modo serio”.

L’articolo No ai tentativi di affossare la Commissione d’inchiesta rifiuti proviene da Massimo De Rosa.



FONTE : Massimo De Rosa