Nessuno deve restare senza lavoro!

Dopo il decreto che ha esteso a tutto il territorio nazionale le restrizioni che erano già state stabilite per alcune zone del Nord, la preoccupazione rispetto alle situazioni lavorative sono legittimamente aumentate.

Le rassicurazioni arrivano direttamente dal Ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli: “Nessuno deve restare senza lavoro, stiamo lavorando a misure per la cassa integrazione allargandola a tutte le categorie di lavoratori. Nessuno deve perdere il posto di lavoro e uno stipendio per le difficoltà indotte dal #coronavirus. Dall’altro lato, dobbiamo garantire più liquidità ad artigiani, imprese e partite Iva e lo si fa con due misure sostanzialmente:
📍 sospensione dei pagamenti, quindi mutui, bollette e tributi ragionando su tutto il territorio nazionale;
📍 accesso al credito immediato: insieme a Cdp, Bankitalia e Abi stiamo lavorando per l’estensione delle garanzie per il Fondo liquidità per le Pmi”.

L’ultimo pilastro sono le misure per le #famiglie che in questo momento non possono andare al lavoro e hanno i bambini a casa e quindi va dato un sostegno a chi deve pagare una baby sitter.

Nel frattempo, mostriamo tutti grande senso di responsabilità, RESTIAMO A CASA!

 



Di Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali:

FONTE : Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali