“Nascere a Piombino dev’essere un diritto”, il M5S si schiera con i cittadini

Di Movimento 5 Stelle Toscana:

Il consigliere regionale Andrea Quartini: “Presenteremo un atto in Consiglio”

Anche il Movimento 5 stelle si schiera al fianco dei cittadini che chiedono la salvezza del Punto nascita di Piombino. “Crediamo – spiega il consigliere regionale Andrea Quartini – sia importante preservare la struttura. Nascere a Piombino dev’essere un diritto: questo chiedono i piombinesi, questo è quel che occorre garantire”.

Quartini annuncia un atto in Regione: “A breve presenteremo un testo a cui stiamo già lavorando: siamo convinti che un impegno corale e costruttivo di tutte le forze politiche e le istituzioni coinvolte possa portare a una risoluzione positiva della vicenda e riconoscere quello che è anche un sano tema identitario. D’altra parte, tutte le premesse che sono andate ad accumularsi sino a oggi parlano di prese di posizione a tutela del Punto nascita. Penso a quanto dichiarato in passato dall’Azienda sanitaria locale, così come dal governatore della Regione Enrico Rossi. Non vedo dunque quale sia la difficoltà – conclude – nel dover essere conseguenti con quanto sino a oggi dichiarato. La politica ha il dovere di non tradire le richieste e gli animi dei piombinesi”.



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana