Miasmi nel Capo di Leuca. Trevisi: Chiederò ad Arpa di intensificare le indagini olfattometriche per identificare le cause

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

Il consigliere del M5S Antonio Trevisi sarà domani alle 10:30 a Presicce per incontrare  rappresentanti delle amministrazioni comunali, associazioni e comitati cittadini di Presicce, Salve, Acquarica del Capo e Morciano, che da mesi convivono con miasmi di cui non si conoscono ancora le cause.

Serve fare un fronte unico per risolvere il problema” spiega Trevisi che nei prossimi giorni incontrerà il direttore generale dell’Arpa per chiedere che vengano incrementate le indagini olfattometriche e i controlli sulla qualità dell’aria in tutte le aree in cui si avvertono in modo massiccio problemi legati all’inquinamento atmosferico.

“La Regione Puglia  – continua il pentastellato – ad oggi non ha fatto nulla nonostante la mia mozione approvata due anni fa con cui Emiliano s’impegnava a potenziare i monitoraggi ambientali in Puglia. Ancora una volta siamo costretti a denunciare il totale immobilismo della Giunta che non comprende la gravità del fenomeno. Se fosse stato dato un seguito concreto alla mozione avremmo potuto individuare con certezza le fonti inquinanti, e di conseguenza, inchiodare i responsabili. I dati epidemiologici nella nostra regione sono estremamente preoccupanti e la salute dei cittadini non può aspettare i comodi della politica”. 



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia

Scelti per te