MAIPIÙVITALIZI: IL 15 FEBBRAIO TUTTI IN PIAZZA A ROMA PER MANIFESTARE CONTRO L’ENNESIMA VERGOGNA DELLA CASTA

L’ organo del Senato, che sta giudicando i ricorsi degli ex politici, sta per ridare indietro 700 vitalizi alla Casta: noi li avevamo tagliati, loro sono pronti a restituirli.

È semplicemente vergognoso quello che sta accadendo e per questo il MoVimento 5 Stelle chiede che si riparta da zero e si recuperino la credibilità e la serenità necessarie a far lavorare bene la commissione Contenziosa del Senato.

Al suo interno devono essere nominati senatori eletti a partire dal 2013, perché loro, a differenza dei predecessori, non hanno diritto al vitalizio ma ad un trattamento contributivo.

Secondo Antonello Falomi, il presidente dell’Associazione ex parlamentari, “è senza precedenti e preoccupante che si vogliano mettere in piedi manifestazioni contro una sentenza che ancora non esiste per condizionare e delegittimare i giudici interni”.

L’unica cosa veramente preoccupante, è che si attacchi la libera espressione di tanti cittadini che vogliono manifestare il proprio dissenso nei confronti di tali politici che rivendicano un “diritto” acquisito, ma che grava sulle spalle degli italiani per 22 milioni di euro.

Per questo il 15 febbraio saremo tutti in piazza a Roma per manifestare contro l’ennesima vergogna della Casta!

MAIPIÙVITALIZI: IL 15 FEBBRAIO TUTTI IN PIAZZA A ROMA PER MANIFESTARE CONTRO L’ENNESIMA VERGOGNA DELLA CASTA - m5stelle.com - notizie m5s

L’articolo MAIPIÙVITALIZI: IL 15 FEBBRAIO TUTTI IN PIAZZA A ROMA PER MANIFESTARE CONTRO L’ENNESIMA VERGOGNA DELLA CASTA sembra essere il primo su Tiziana Ciprini.



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini