M5S: Collegato, un travaglio eterno per partorire un topolino. E le vere riforme restano sempre al palo”

Di sicilia5stelle:

“Finalmente l’Ars è riuscita a battere un colpo. Una legge che doveva essere approvata a febbraio ha visto finalmente la luce quasi sotto l’albero di Natale. Un bottino pressoché fallimentare per un governo che aveva preannunciato grandi riforme e che alla prova dei fatti non riesce a cavare un ragno dal buco”.

Lo affermano i deputati del M5S all’Ars a commento del travagliatissimo ok alla riscrittura del collegato dei collegati.

“Praticamente quest’anno – affermano  i deputati – vivremo in una perenne sessione di bilancio. Già infatti bussa alla porta la prossima finanziaria, senza essere riuscirti a dare una siciliani una risposta degna questo  nome e con le grandi riforme sempre al palo. Questo pessimo collegato non rimarrà certo nella storia dell’Ars, noi abbiamo provato a migliorarlo con una serie di emendamenti approvati dall’aula”.

Le norme M5S approvate:

Tecnologia Blockchain per tracciare i prodotti agroalimentari – Sviluppo di una piattaforma informatica multifunzionale che promuove la creazione, lo sviluppo e l’applicazione della Blockchain al fine di garantire la sicurezza ed il controllo dei prodotti alimentari, la tracciabilità e rintracciabilità degli stessi e di accrescere la fiducia dei consumatori finali nell’operato delle istituzioni e delle aziende.

Percorsi letterari di Sicilia – Semaforo verde per l’istituzione di  percorsi segnalati e pubblicizzati nell’isola con apposita cartellonistica, attraverso cui si raggiungeranno i luoghi in cui hanno vissuto gli scrittori siciliani o quelli descritti nelle loro opere in un itinerario che coinvolgerà siti archeologici e cantine sociali, l’enogastronomia, i siti naturalistici e le strutture per l’accoglienza e i relativi servizi.

Disabili: un ufficio di riferimento in ogni Comune della Sicilia – La legge prevede la costituzione di un ufficio locale in ogni Comune, così da offrire ai cittadini un punto di riferimento certo nel proprio territorio.

Risorse per disabili psichici obbligatorie – Le Asp dovranno destinare lo 0,2% ai progetti del “budget di salute”.

Nuova composizione del Comitato regionale per la programmazione sportiva – La norma ridisegna la composizione del Comitato regionale per la programmazione sportiva, previsto dalla legge 8/78 e assicura una partecipazione più ampia ai vari protagonisti del mondo dello sport, chiamati a sedere in questo organismo.




FONTE : sicilia5stelle