Lex Iscritti, cittadini legislatori con oltre 40 mila voti

Di Il Blog delle Stelle:

TUTTE LE NOVITÀ SU LEX ISCRITTI

Stefano Patuanelli: “Ogni mese su Rousseau si tiene una votazione sulle proposte di legge degli iscritti. Alle due più votate è assegnato un “portavoce tutor“, che ha il compito di formalizzare la proposta, cioè di trasformarla in un vero progetto di legge redatto in articoli.Da qualche mese sono referente di LEX ISCRITTI e sono qui per fare un piccolo bilancio”SCOPRI DI PIÙ: https://rousseau.movimento5stelle.it

Pubblicato da Associazione Rousseau su Venerdì 25 gennaio 2019

 

Come sapete la piattaforma Rousseau contiene una funzione che ha una potenza straordinaria. Parlo di Lex Iscritti, lo strumento che consente a tutti gli iscritti di diventare veri e propri legislatori. Da qualche mese sono referente di questa funzione, e sono qui per fare un piccolo bilancio di questa attività su Rousseau.

Ogni mese si tiene una votazione sulle proposte di legge degli iscritti. Alle due più votate verrà assegnato un “portavoce tutor“, che avrà il compito di formalizzare la proposta, cioè di trasformarla in un vero progetto di legge redatto in articoli.

Nelle ultime tre votazioni in totale sono stati più di 40.000 i voti espressi dagli iscritti su un totale di 83 proposte.

Nella votazione numero 12, in tema di cittadinanza digitale, le proposte più votate hanno come titolo Banda larga gratis in tutti i comuni italiani  e Legge per l’introduzione del voto digitale sicuro e certificato.

In quella del mese successivo le proposte più votate recano come oggetto Abolizione del trattamento di fine mandato (tfr o liquidazione) dei parlamentari della Repubblica e conversione in fondo di solidarietà per le politiche sociali e del lavoro. e Solidarietà e lotta agli sprechi.

Nel mese di dicembre il tema centrale dell’attività di Rousseau è stato quello della lotta alla corruzione. Il mese scorso è stato un mese straordinario: poco prima di Natale il Parlamento ha approvato la legge #Spazzacorrotti, e su Rousseau sono state votate due nuove proposte sul tema. La prima reca come titolo Mafiosi o corrotti fuori dal Parlamento, mentre la seconda ha come titolo Divieto per ex dirigenti pubblici di assumere incarichi di rilievo, in imprese private che si siano occupate di appalti pubblici.

Gli iscritti che hanno caricato su Rousseau queste proposte verranno in Parlamento per girare un video di presentazione della proposta assieme al portavoce-tutor. La proposta sarà trasformata in un vero progetto di legge redatto in articoli che, dopo essere stato sottoposto al vaglio di Lex Parlamento, verrà depositato alla Camera o al Senato. Il nome dell’iscritto proponente verrà anche citato all’interno del testo depositato per evidenziarne l’operato volontario per il bene della collettività.

L’ultima votazione ha per oggetto il tema Ambiente e sono 95 le proposte arrivate dagli iscritti al MoVimento 5 Stelle tramite Lex iscritti. Vai su Rousseau e carica la tua proposta, oppure vota la proposta di un altro iscritto.

Lex Iscritti è una funzione unica al mondo. Grazie a Rousseau il legislatore sei tu!

Ps. Esclusivamente per i portavoce uscenti ed eletti con il MoVimento 5 Stelle, in virtù del ruolo di portavoce che rivestono o hanno rivestito, si ritiene che la loro candidatura sia ammissibile anche se in precedenza abbiano partecipato ad elezioni in liste civiche contro il MoVimento 5 Stelle.
Il Comitato di Garanzia del MoVimento 5 Stelle

L’articolo Lex Iscritti, cittadini legislatori con oltre 40 mila voti proviene da Il Blog delle Stelle.



FONTE : Il Blog delle Stelle