La Settimana del Blog #58

Di Il Blog di Beppe Grillo:

di Beppe Grillo – Questa settimana non è partita benissimo, infatti abbiamo parlato del fatto che in Kenya, all’Assemblea delle Nazioni Unite, riunite per l’Ambiente, sembravano tutti d’accordo sulla necessità di agire subito per ridurre l’inquinamento da plastica. Ma, alla fine, nessuna delle risoluzioni approvate vincolerà gli Stati a fare qualcosa di concreto e di misurabile.

Poi siamo passati ad un’altra notizia: la Cannabis legale è attualmente la più grande macchina per la creazione di posti di lavoro in America. I dati sono pazzeschi, eccoli qui. 

Il Centro Studi Blog (CSB) si è poi rimesso al lavoro analizzando il verbo di Nicola Zingaretti. Ecco il contributo di questa settimana. Colgo l’occasione per dirvi che il CSB è a disposizione per un’analisi linguistica dei contributi (articoli e video) che invierete:  web@beppegrillo.it

C’è stato anche spazio per l’energia verde. Infatti due ricercatori Cileni hanno inventato una piastrella, fatta con materiale riciclato, che genera elettricità semplicemente calpestandola. Si chiama Urban Spark.

Anche il mondo del lavoro ha bisogno di nuova linfa. La giornata lavorativa di otto ore è contro natura. Violerebbe infatti le potente delle leggi della biologia umana. Ecco il risultato di un nuova ricerca.

E poi abbiamo trattato il tema sempre attuale della  disuguaglianza di genere. Siamo un paese veramente paritario? Oppure ci nascondiamo dietro a leggi e norme che però non hanno molto effetto? Ecco i dati pazzeschi. 

Anche Carl Sagan, una delle persone più illuminate e brillanti del ventesimo secolo, aveva una sua opinione molto precisa sull’uso e sull’opportunità di legalizzare la Cannabis. Ce ne ha parlato Valentina Petricciuolo.

Nell’accordo tra Italia e Cina c’è molto di più della Belt and Road Initiative. Facciamo un po’ di chiarezza? Ecco un interessante articolo del nostro Fabio Massimo Parenti.

E poi alcune notizie importanti arrivate da Roma. E da Torino, che corre veloce verso il futuro, con questo progetto pazzesco. 

Abbiamo chiuso infine con una notizia che è una vera bomba, il Parkinson ha un suo proprio odore e quindi può essere rilevato. Quando? Prima che si manifesti. Ecco la scoperta pazzesca, leggete!

Come sempre buona domenica italiani!

B.



FONTE : Il Blog di Beppe Grillo