La proposta del M5S: vigili del fuoco gratis su treni se viaggiano per motivi di lavoro

Di Movimento 5 Stelle Toscana:

Il gruppo consiliare del Movimento 5 stelle in Regione Toscana ha presentato una mozione finalizzata alla gratuita circolazione sui treni regionali del personale aderente al Corpo nazionale dei vigili del fuoco che viaggia per motivi di servizio.

L’invito alla giunta è quello di attivarsi in linea con quanto già avviene in altre regioni italiane. Tale beneficio, infatti, oggi già garantito in Toscana per le forze di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza, consente una più agevole mobilità in ambito locale e moltiplica le possibilità di un eventuale pronto intervento in casi di bisogno.

“Esiste – spiegano i consiglieri regionali del M5S firmatari dell’atto Giacomo Giannarelli, Andrea Quartini, Irene Galletti e Gabriele Bianchiuna clamorosa disparità di trattamento rispetto ad altre forze già autorizzate, così come vi è una differente presa di posizione della Toscana rispetto ad altre regioni. Ricordiamo che il 4 aprile scorso un vigile del fuoco del Comando di Prato è stato multato perché viaggiava, seppur per motivi di servizio, senza biglietto sulla tratta che va da Prato a Firenze. Un fatto inaccettabile che non fa altro che potenziare la bontà della nostra richiesta. Inoltre – proseguono i consiglieri – ricordiamo che la direzione regionale Toscana dei vigili del fuoco, tramite i propri dirigenti, ha più volte inviato alla direzione politiche mobilità, infrastrutture e trasporto pubblico locale della Regione diversi solleciti ad attivarsi in merito senza ricevere, però, risposta”.

Il Movimento 5 stelle rivendica dunque sia dato seguito al decreto legislativo 139/2006 che prevede proprio quanto richiesto nella mozione.



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana

Recommended For You