La presidente Lorefice incontra la SOI, Lorefice: “Collaborare è indispensabile per la tutela della salute”

Di Marialucia Lorefice:

Di Marialucia Lorefice

Martedì ho incontrato i rappresentanti della SOI – Società Oftalmologica Italiana, che annovera oltre 5.000 iscritti, su 7.000 oculisti presenti nel nostro Paese.

Non possiamo che essere grati al loro lavoro, che ogni anno permette di salvare la vista a un milione e trecentomila italiani.

La medicina in ambito oculistico, anche grazie all’impiego delle nuove tecnologie, ha fatto passi avanti importanti ed è in continua evoluzione; tanto che solo il 3% degli interventi agli occhi può generare complicazioni chirurgiche, mentre in passato si arrivava all’80% dei casi.

L’intervento agli occhi più eseguito nel nostro Paese e nel mondo è quello alla cataratta.

Con i rappresentati del SOI ci siamo soffermati anche sulle problematiche connesse alla cura della maculopatia, malattia che colpisce 1 persona su 3 dopo i 70 anni e che può portare una grave forma di invalidità.

Consapevoli di quanto la vista sia un bene prezioso per i cittadini ho rinnovato all’associazione degli oculisti italiani la mia disponibilità a lavorare insieme per individuare le migliori strategie a tutela dei pazienti



FONTE : Marialucia Lorefice