Irene Galletti (M5S Toscana) – Scandalo parcheggi a Firenze: “Chi doveva vigilare?”

Questa mattina un’operazione della polizia municipale di Firenze ha portato a diversi arresti. Lo scandalo tocca sia la partecipata del Comune che gestisce la sosta, la Sas, sia una banda di parcheggiatori abusivi che agiva in particolare nel parcheggio pubblico di piazza Vittorio Veneto ma anche in altri parcheggi fiorentini.

“Mi chiedo come uno scandalo di tale portata sia potuto passare inosservato sino ad ora e da quanti anni fosse in atto questa truffa ai danni dei fiorentini. Chi doveva vigilare?”, commenta la consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle Toscana Irene Galletti. “La mancata vigilanza del Comune su una sua azienda partecipata è senz’altro il primo dato evidente, insieme alla portata del sistema criminale che sembra emergere. Mi auguro che il Comune intenda approfondire la vicenda in tutti i suoi aspetti ed eventuali e possibili ramificazioni”.



Di Movimento 5 Stelle Toscana:

FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana