Inizio delle operazioni di demolizione del Ponte Morandi – Giuseppe Conte

di Giuseppe Conte:

Oggi sono stato a Genova per l’inizio delle operazioni di demolizione del Ponte Morandi. Un giorno importante che scandisce il primo passo di un percorso che confidiamo sarà il più rapido possibile. Il Governo sta facendo squadra con il Commissario straordinario, con gli Enti locali, con la Regione e con tutte le società coinvolte affinché nei primi mesi del 2020 il nuovo ponte possa essere aperto al transito. È una sfida che vogliamo vincere, a cui guardano non soltanto i genovesi ma tutti gli italiani. Ed è una grande opportunità per dimostrare la nostra piena efficacia operativa come “Sistema Italia”.

A Genova ho avuto anche modo di rendere omaggio a due eccellenze italiane. L’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), un vero e proprio gioiello dove 1700 giovani provenienti da 60 paesi diversi, con un’età media di 34 anni, si dedicano alla ricerca scientifica e alle innovazioni tecnologiche. Un luogo dove il futuro è già arrivato.

Successivamente ho fatto visita all’Istituto Giannina Gaslini, uno dei più grandi e importanti ospedali pediatrici in Italia e in Europa, dove si ridà speranza e fiducia nel futuro a tante famiglie con bambini affetti dalle più diverse patologie. Come il piccolo Fabiano, che ho incontrato durante la visita, coraggioso giocatore di scacchi, e che oggi è accudito con la sua famiglia al “Guscio dei Bimbi” e presto potrà tornare a casa.

Eccellenza è il comune denominatore di questi luoghi. Luoghi di cui il nostro Paese è ricco, che ci devono rendere orgogliosi delle nostre molteplici capacità, delle nostre enormi risorse, delle nostre elevate competenze.

Potrebbe interessarti anche: