In TV ci stanno facendo del male in maniera mirata e con dovizia di particolari.

di Gianluca Castaldi:

In TV ci stanno facendo del male in maniera mirata e con dovizia di particolari. Tutto contro di noi. Tutto. Ogni servizio. Ogni ospite. Ogni applauso indotto.

È dura! Mi fa male! Ci fanno percepire ai loro ascoltatori come se fossimo il male assoluto!

Io che vedo l’impegno e la dedizione dei miei colleghi non riesco a capacitarmi di tanta cattiveria e di tante falsità!

Lavoriamo 14/15 ore al giorno rispetto ad una marea di parlamentari dei vari Partiti Politici mai presenti. Lo facciamo a stipendio ridotto e senza premi aggiuntivi rispetto a stipendi pieni e premi di carica dati a Parlamentari che spesso vengono a lavorare 2 gg al mese.

Facciamo provvedimenti che mirano a dare sollievo a categorie dimenticate rispetto alle solite proposte che danno vantaggio solo ai ricchissimi e agli imprenditori scorretti!

Capisco che diamo fastidio. Capisco che tentiamo di rompere un sistema bel oliato a favorire i soliti a discapito della maggior parte degli italiani, ma passare per il male assoluto fa male!

Spero che come Cittadini riusciamo a trovare la forza di controbattere in qualche modo a questa disinformazione imperante e che torniamo ad avere quella spinta passionale che ci ha fatto vincere contro tutto e tutti; forza che in questi mesi abbiamo messo nei cassetti pur di studiare carte e ottenere risultati!

Non bastano!

Dobbiamo reagire anche a livello comunicativo altrimenti questi tornano a mangiarsi l’Italia in un battibaleno.

Buonanotte e coraggio, cazzo!!! Coraggio!

(Pensiero serale indotto dalla visione di ” Non è l’Arena ” di stasera, programmato perfettamente e con dovizia di particolari, con bugie, ospiti, servizi e applausi indotti, per far male, tanto male, al MoVimento).

Scelti per te