Il tuo computer per studiare il Covid-19!

Di Il Blog di Beppe Grillo:

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! E’ questo l’annuncio pubblicato sul sito Folding@home, un progetto del Pande Lab della Stanford University.

Alcuni ricercatori dell’Università californiana hanno ideato un software che sfrutta la potenza dei PC degli utenti per svolgere calcoli e generare dati in grado di aiutare la ricerca contro varie malattie, tra cui molte forme di cancro, Alzheimer, Sclerosi laterale amiotrofica o Parkinson. E ora anche per il COVID-19.

I ricercatori devono analizzare la forma della proteina virale del coronavirus e i modi in cui la proteina si muove e si piega in forme alternative al fine di comprendere meglio come interagisce con il recettore ACE2 umano, in modo da poter progettare un anticorpo.

Tutto ciò ha bisogno di potenza di calcolo.

Per quanto un supercomputer possa essere potente non potrà però mai eguagliare la potenza di calcolo di una rete di computer sparsi in tutto il mondo. Il concetto, per chi non è molto avvezzo al mondo dell’informatica, è simile a quando si mette a disposizione il proprio wifi, per far si che il vostro vicino di casa possa collegarsi alla rete. Anzichè il wifi, qui si parla di potenza del pc.

Per dare il vostro contributo, mettendo quindi a disposizione la potenza del vostro computer o notebook, dovrete installare un programma, scaricabile a questo link.  Nel caso fosse interessati a sostenere la ricerca contro il Coronavirus, lasciate il settaggio su “Any Disease”.

Il programma viene eseguito in background e non interferirà con nessuna delle attività del vostro pc. Naturalmente più il vostro computer è potente, meglio è; così come se lasciate avviato il programma anche di notte o quando non siete davanti il pc, l’aiuto è doppio!

Una volta installato e avviato, il programma scarica una piccola quantità di dati che inizierà ad analizzare. Una volta terminato il calcolo, invierà i risultati ai ricercatori e riceverà altri dati da processare.

In questo modo un piccolo gesto contribuirà alla ricerca sul Coronavirus e altre malattie.

Ecco il link per scaricare il software:

https://foldingathome.org/start-folding/



FONTE : Il Blog di Beppe Grillo