Il ministro dell’Interno dovra spiegare agli italiani perche voterà contro il suo stesso governo…

di Claudia Cucuccio:

L’ultima carognata del megalomane ministro dell’Interno sarà far votare i suoi parlamentari leghisti contro lo stesso Governo di cui fino ad oggi il suo partito ha fatto parte, per sfiduciare il Presidente Conte, davanti a tutta Italia.
Perché Salvini ha detto che questo governo non ha più la maggioranza, ma in Parlamento lega e 5 Stelle ce l’avevano eccome, quindi per mettere sotto Conte e il governo, saranno i leghisti stessi a votare ancora una volta con le opposizioni, come ieri con la Tav, contro Conte, contro i 5 Stelle, e contro se stessi come seconda forza di governo.
Ma prima del voto, Salvini dovrà spiegare davanti a tutti i parlamentari e a tutta Italia perché, per quale misteriosissima, oscura, indecifrabile ragione voterà contro il suo stesso governo… E non ci sarà spiegazione che tenga. Non ci sarà cosa inventare, non ci saranno scuse, tav, slogan mediatici, frasi ad effetto, santini, immaginette, finti NO, finti SÌ, dietro cui nascondersi.

E ricordate tutti: “QUESTO GOVERNO NON ERA IN SPIAGGIA.“. Invece lo era quello nelle foto: