Il grande successo di Giocattoli in MoVimento

Di Il Blog delle Stelle:

Il grande successo di Giocattoli in MoVimento

Giocattoli in MoVimento è stato un successo incredibile. E per questo, a nome dell’Associazione Rousseau, volevo ringraziare tutti voi che avete reso possibile questo risultato. Siamo passati dalle 30 piazze dello scorso anno, a quasi 150 piazze quest’anno. Con l’aspettativa, la prospettiva e soprattutto la grande voglia di arrivare alle 300 piazze tanto agognate, che vogliamo raggiungere l’anno prossimo. Ma sono certo che ci riusciremo.

Pubblicato da Associazione Rousseau su Sabato 26 gennaio 2019

Giocattoli in MoVimento è stato un successo incredibile. E per questo, a nome dell’Associazione Rousseau, volevo ringraziare tutti voi che avete reso possibile questo risultato. Siamo passati dalle 30 piazze dello scorso anno, a quasi 150 piazze quest’anno. Con l’aspettativa, la prospettiva e soprattutto la grande voglia di arrivare alle 300 piazze tanto agognate, che vogliamo raggiungere l’anno prossimo. Ma sono certo che ci riusciremo. Perché già abbiamo avviato un sondaggio, la scorsa settimana, e il 100% di quelli che hanno partecipato quest’anno  riorganizzerà il banchetto l’anno prossimo. Quindi abbiamo un anno di tempo per convincere tanti altri ad organizzare un banchetto, un gazebo nella loro città per rendere felici tutti i bambini. A partire da quelli che portano i giocattoli per averne uno nuovo in cambio, così cominciamo ad insegnare loro il riuso, il riciclo. Una cosa vecchia per qualcuno, ma ancora buona da utilizzare, può invece essere una cosa nuova, un giocattolo nuovo per i ragazzi. E questa è una cosa meravigliosa.

Ma nello stesso tempo andiamo ad aiutare invece chi non ha la possibilità di comprare dei giocattoli nuovi. Pensate che le destinazioni dei giocattoli che sono stati raccolti sono le più disparate, ma sono anche le più belle. Alcuni doneranno i giocattoli agli asili comunali, ai reparti di pediatria degli ospedali, a delle case di accoglienza per minori. Insomma stiamo davvero andando a regalare sorrisi ovunque ed in tutte le fasce della società. E soprattutto li stiamo insegnando ai bambini,  ai nostri figli, la solidarietà. Ai nostri figli stiamo insegnando che donarsi agli altri e donare agli altri è una delle cose più belle e meravigliose che possa esserci nella vita. E stiamo insegnando anche agli altri bambini che non sempre quando si è soli, si è dimenticati. Perché c’è sempre qualcuno che invece – organizzando iniziative di questi tipo – vuole ricordare a se stesso ed anche agli altri che unirsi, che non lasciare indietro nessuno è sempre una cosa meravigliosa e bella.

Ve l’avevo detto che avremmo dovuto invadere le piazze con l’allegria, con i sorrisi, con le buone pratiche, con la solidarietà verso gli altri, con il riuso, con il riciclo. E lo abbiamo fatto! Perché il nostro esercito di pupazzi, di meravigliosi peluche e di giocattoli in movimento ha invaso tutte le piazze, le ha colorate e soprattutto ha abbracciato tantissimi bambini. E questa è davvero una cosa meravigliosa. Ed è stata possibile grazie a voi. A tutti voi che che avete attivato su Call to Action nelle circa 150 piazze d’Italia. Sono convinto che l’anno prossimo saremo molti di più!

 

L’articolo Il grande successo di Giocattoli in MoVimento proviene da Il Blog delle Stelle.



FONTE : Il Blog delle Stelle