GRUPPO M5S: “FINE DEL RICATTO SULLA ZTL DOPO L’ANNUNCIO DI PRESENTARE 300 EMENDAMENTI DA PARTE DEL GRUPPO M5S”

Fine dei ricatti sulla ZTL al Comune di Torino. L’inaccettabile minaccia di azzerare i trasferimenti regionali si è interrotta oggi con il ritiro dell’ordine del giorno a prima firma Ricca. Obiettivo raggiunto grazie all’annuncio di presentare 300 emendamenti all’assestamento di Bilancio del Gruppo del Movimento 5 stelle.

La marcia indietro della Lega chiude una delle pagine più brutte nella storia della Regione Piemonte. Un ricatto bello e buono, con evidenti profili anticostituzionali, la cui inadeguatezza è stata evidenziata dal silenzio totale del governatore Cirio.

Come se non bastasse le minacce degli assessori Ricca e Tronzano sono incompatibili con quanto prevedono i piani della stessa Giunta Cirio relativi alla lotta allo smog e con le direttive dell’Unione Europea che sostengono le limitazioni al traffico.

Gruppo regionale M5S Piemonte



Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte