GIORGIA MELONI NON VA A LAVORO, MA…

Meloni non va a lavoro

La proposta di legge di Fratelli d’Italia sul finanziamento pubblico ai partiti è ancora depositata alla Camera.

Giorgia Meloni ne è firmataria ed i cittadini possono controllare sul sito della Camera verificando il testo di legge.

Vuole i nostri soldi per finanziare il suo partito nonostante gli italiani si siano espressi da tempo facendo intendere in ogni modo che non vogliono che i partiti mettano le mani in tasca ai contribuenti.

Alla Meloni e a questi signori non basta lo stipendio d’oro, non basta non presentarsi quasi mai a lavoro (le assenze della Meloni in Parlamento e in Campidoglio sono imbarazzanti!), non basta passare il tempo a fare propaganda in giro per l’Italia.

Propongono anche di attingere dai soldi pubblici per finanziarsi le attività politiche. Un vero scempio! La Meloni la smetta di chiedere soldi agli italiani e si presenti al lavoro considerati i suoi numeri da vera e propria assenteista.

Con il MoVimento 5 Stelle questa proposta di legge non passerà mai!



Di Luca Sut – La tua Voce a 5 Stelle:

FONTE : Luca Sut – La tua Voce a 5 Stelle