Giacomo Giannarelli (M5S): “Conclusa richiesta di fuoriuscita procedura infrazione europea per la discarica Le Porte al Giglio”

Di Movimento 5 Stelle Toscana:

“Grazie all’eccellente lavoro del generale di Brigata Giuseppe Vadalà, commissario straordinario alla realizzazione degli interventi necessari all’adeguamento della normativa vigente sulle discariche abusive italiane possiamo toccare con mano risultati oltre ogni aspettativa”. Così il presidente del gruppo consiliare del Movimento 5 stelle in Regione Toscana, Giacomo Giannarelli.

Sono 42 le discariche bonificate durante il mandato di Vadalà. “Nella nostra regione – spiega Giannarelli – vi era il solo sito dell’Isola del Giglio. La bonifica, terminata nell’aprile del 2017, era sotto procedura d’infrazione europea. Adesso, è notizia di queste ore, ho il piacere di annunciare che si è giunti al completamento degli atti propedeutici alla richiesta di fuoriuscita dalla procedura. Finalmente – insiste Giannarelli – abbiamo imboccato il giusto percorso che potrà assicurare ai cittadini un futuro migliore con al centro l’esclusivo interesse per la salute e l’ambiente. Nel complesso – conclude il presidente del gruppo consiliare M5S – l’operazione del generale Giuseppe Vadalà porta un risparmio di ben 13 milioni e 600mila euro ogni anno”.



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana