Garanzia Giovani. Laricchia: Da tempo lavoriamo per favorire dialogo istituzionale compromesso dall’assessore Leo

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

Sul tema dello sblocco delle indennità per i tirocinanti che hanno partecipato alle attività di Garanzia Giovani, il M5S Puglia si è mosso già da tempo cercando di favorire il dialogo istituzionale tra assessorato e Ministero del Lavoro, purtroppo compromesso dall’inerzia dell’Assessore Leo”. Lo dichiara la consigliera del M5S Antonella Laricchia dopo l’approvazione della mozione con cui s’impegna la Giunta a sollecitare lo sblocco degli indennizzi per i tirocinanti.

Dopo aver chiesto spiegazioni alla direzione degli uffici regionali competenti, che ci ha attenzionato sui mancati pagamenti dell’Inps continua Laricchia abbiamo parlato con il Ministero che ha subito contattato il Direttore dell’Inps, il quale ha ricostruito che Inps aveva inviato a Regione Puglia e Anpal una lettera in cui l’istituto aveva dato la piena disponibilità  a proseguire i pagamenti nei limiti previsti nella Convenzione sottoscritta nel 2015 e scaduta nel 2018. In concreto è necessario che Anpal trasferisca ulteriori fondi all’Inps per consentire il pagamento delle prestazioni  dovute, non essendo possibile procedere ad anticipazioni di cassa. A questo punto spettava all’assessore Leo chiamare il direttore Anpal per sollecitare il trasferimento dei fondi informando il Presidente Inps dell’esito della interlocuzione. L’INPS è’ pronto per pagare non appena arriveranno i fondi. Anche noi attraverso i nostri parlamentari stiamo sollecitando l’ Anpal per il trasferimento. Una maggiore solerzia dell’Assessore probabilmente avrebbe portato prima allo sblocco dei pagamenti. Sicuramente a breve potremo dare buone notizie ai pugliesi”



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia