Furto dell’ambulanza a Prunetta, Quartini (M5S): “Sei mesi di servizio civile per i responsabili”

Di Movimento 5 Stelle Toscana:

“Il furto a opera di un gruppo di ragazzi che all’alba di domenica scorsa ha scassinato un’ambulanza della Croce Verde di Prunetta mi lascia sbigottito: non si è tratta di qualcosa che può essere derubricato al termine “bravata”. Ci troviamo davanti a un degrado etico e culturale che pare peggiorare giorno dopo giorno e di cui, come società, dobbiamo farci carico”. Così il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Andrea Quartini.

Intanto propongo per il gruppo di ragazzi l’avvio di un percorso di servizio civile di sei mesi da svolgersi presso la Croce Verde. Per Quartini “Compito della politica è lavorare al potenziamento dell’educazione civica, troppo spesso relegata in un angolo. In questo anche la famiglia e l’istituzione scuola giocano un ruolo di primo piano. La questione – conclude – deve essere affrontata in modo ampio e profondo”.



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana