FREDIANI/GIACOSA(M5S): “SOSPENDERE SPERIMENTAZIONE SU 6 MACACHI, PRENDIAMO POSIZIONE. LEGGE REGIONALE PREVEDE INCENTIVI A TECNICHE SOSTITUTIVE”

Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

Ringraziamo la LAV per aver richiamato l’attenzione sul progetto di ricerca che si intende avviare all’Università di Torino attraverso una petizione che abbiamo sottoscritto con convinzione. Secondo quanto riferito, 6 macachi verranno operati e resi ciechi per studi su deficit visivi nell’essere umano.

Questa è preistoria, questa è barbarie. La Regione Piemonte ha già scelto da che parte stare. Proprio un anno fa il Consiglio regionale ha approvato la legge sulla sperimentazione animale a prima firma Frediani.

Il testo prevede lo stanziamento di fondi per approfondire le tecniche sostitutive e in particolare per formare nuovi ricercatori verso gli studi scientifici più innovativi che non prevedono lo sfruttamento degli animali.

Il Piemonte, grazie al MoVimento 5 Stelle, ha deciso di puntare sull’innovazione scientifica nel campo della sperimentazione scientifica per superare i limiti della sperimentazione animale già evidenziati da numerosi studi.

Anche il Comune di Torino, nel regolamento di tutela e benessere animale, promuove, nell’ambito delle proprie competenze, metodi alternativi alla sperimentazione animale.

Questa iniziativa dell’Università di Torino porta indietro le lancette dell’orologio. Porteremo il caso all’attenzione della prossima Giunta affinché la Regione prenda una posizione netta di condanna e faremo sentire la nostra voce in ogni sede istituzionale.
Anche in sede Comunale a Torino verrà richiesto di affrontare la discussione nelle commissioni apposite e non escludiamo la presentazione di un documento che arrivi al Ministro Grillo.

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte
Chiara Giacosa,
Consigliere comunale M5S Torino



FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte