Foggia. Concorso dell’Asl per l’assunzione di tecnici radiologi. M5S: “L’Ordine diffida la Regione. Audizioni per avere chiarezza”

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

Sapere quale sia la posizione della Asl di Foggia e della Regione Puglia sulle presunte violazioni contestate dall’Ordine dei tecnici di radiologia in merito al concorso bandito lo scorso anno dalla Asl di Foggia per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 10 tecnici radiologi. È quanto chiedono i consiglieri del M5S Rosa Barone, Antonella Laricchia e Gianluca Bozzetti, che hanno depositato una richiesta di audizione del dott. Vito Piazzolla direttore generale della Asl di Foggia e del dott. Antonio Alemanno Presidente pro tempore dell’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione della Provincia di Foggia, in seduta congiunta delle commissioni III e VI.

“Il concorso segue di pochi mesi quello bandito dagli Ospedali riuniti di Foggia per l’assunzione di otto tecnici di radiologia medica. L’Ordine ha inviato una dettagliata diffida alla Regione  – spiegano i pentastellati – che non va in alcun modo ignorata, contestando diversi aspetti dei bandi riguardanti sia le modalità di espletamento delle prove selettive che i profili professionali richiesti.  Le prove selettive per il concorso bandito dalla Asl inizieranno il prossimo 24 settembre, per questo chiediamo la calendarizzazione delle audizioni nel più breve tempo possibile. Non possiamo rischiare di esporre la Asl a una serie di ricorsi da parte dei candidati”.



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia