“Fermenti”, 100.000 euro a progetto per far lievitare l’Italia

Di Marialucia Lorefice:

La dotazione finanziaria per l’attuazione dell’intervento è pari ad euro 16.000.000,00.

La richiesta di finanziamento pubblico per ciascuna proposta progettuale e progetto esecutivo, presentata da una ATS, a pena di esclusione, non può essere inferiore a euro 100.000 e superiore a euro 450.000.

Il bando è rivolto a:

– “gruppi informali”, gruppi con un minimo di tre ed un massimo di cinque soggetti di età compresa tra i 18 e i 35 anni;

– “Associazioni temporanee di scopo” (ATS) tra soggetti che, sulla base della normativa vigente, sono qualificati enti del Terzo settore, costituite da un massimo di tre enti (incluso il Capofila), il cui direttivo è costituito per la maggioranza da giovani tra i 18 e i 35 anni. I requisiti sono indicati nel bando. .

Per partecipare al bando è necessario presentare la domanda, compilata secondo gli specifici allegati, ed inviarla, entro le ore 14,00 del 3 giugno 2019, esclusivamente tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo:

giovanieserviziocivile@pec.governo.it 👇👇👇

https://is.gd/HH3q6M



FONTE : Marialucia Lorefice