Eterna manutenzione del Parco D’Orleans di Palermo, interrogazione M5S all’Ars

Di sicilia5stelle:

“Il Parco D’Orleans di Palermo è chiuso da oltre un anno, per lavori di manutenzione che sembrano non finire mai. Turisti e famiglie restano dietro i cancelli e non si hanno notizie sulla possibile riapertura del sito”.

A metterlo in evidenza, Roberta Schillaci, deputata regionale del Movimento 5 Stelle, che ha chiesto chiarimenti al Governo regionale con un’interrogazione all’Ars. Il Parco D’Orleans si trova infatti nella omonima villa dove ha sede la Presidenza della Regione Siciliana, che ne ha competenza sulla tutela e gestione.

“Si tratta – spiega Schillaci – di un ‘giardino all’italiana’, riconosciuto da autorevoli botanici come uno dei parchi pubblici più rigogliosi e curati d’Italia. Spettacolari radici aeree di Ficus macrophylla, siepi, arbusti vari e numerosi viali scandiscono l’intera area, mentre molteplici specie esotiche e mediterranee di uccelli popolano il parco ornitologico che è stato creato negli anni ‘60, uno dei pochi esistenti in Europa. Un sito, insomma – conclude Schillaci – di inestimabile valore e ideale per itinerari turistici e didattici. Attendiamo risposte per capire come mai un simile gioiello sia ancora chiuso alla fruizione dopo così tanto tempo e quando è prevista la riapertura”.

“Parco d’Orleans in passato – aggiunge il deputato Giampiero Trizzino – è stato il primo fondamentale approccio delle giovani generazioni con le più disparate specie animali. Grazie anche all’aiuto delle associazioni come ComPA continueremo a vigilare e stimolare questo governo affinché riporti le condizioni del parco ai fasti del passato, sempre nel pieno rispetto e tutela della fauna presente”.  




FONTE : sicilia5stelle