Esuberi ex Continental, la Consigliera Irene Galletti (M5S) al presidio con i lavoratori

La Consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle Irene Galletti ha partecipato oggi assieme ai lavoratori della ex Continental al presidio davanti allo stabilimento di Fauglia.

“E’ inaccettabile l’accelerata che il colosso dell’automotive ha dato al piano di ristrutturazione annunciato a settembre con una previsione di quasi 500 esuberi negli stabilimenti di Fauglia e San Piero a Grado. Mercoledì ha infatti annunciato altri 250 esuberi. Da tempo chiediamo che vengano attivate tutte le azioni possibili volte a sostenere la riconversione delle competenze presenti nei due siti produttivi pisani, così da affrontare la sfida della competizione globale nei confronti di produzioni di componentistica elettrica. Il mese scorso il Consiglio regionale ha anche approvato una mia mozione in tal senso. Il fascicolo ex Continental è all’attenzione della Sottosegretaria Todde e sarà mia premura informarla degli ultimi sviluppi. Per questo ho atteso l’esito dell’incontro con i vertici dell’azienda fuori dai cancelli, con gli operai del presidio. L’impegno del Governo per salvaguardare i livelli occupazionali e garantire sostegno al reddito dei lavoratori coinvolti è massimo e confidiamo in una soluzione positiva.”



Di Movimento 5 Stelle Toscana:

FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana