Approvate iniziative volte a vietare i pesticidi e i diserbanti nelle produzioni agricole

di Gianpaolo Cassese:

Oggi abbiamo approvato alla Camera la mozione concernente “iniziative volte a vietare l’utilizzo dei pesticidi e dei diserbanti nelle produzioni agricole, favorendone lo sviluppo con metodo biologico”.

La mozione, sostenuta da tutti i gruppi parlamentari, impegna il governo ad una serie di azioni, tra cui:

– potenziare il sistema dei controlli sull’uso corretto dei pesticidi in agricoltura, incrementando anche i controlli sui prodotti agroalimentari importanti dai Paesi terzi per i quali è possibile dimostrare che siano stati trattati con il glifosato oltre la soglia permessa in ambito europeo, al fine di tutelare la filiera produttiva italiana e garantire alti standard di qualità;

– vigilare sul livello di contaminazione da pesticidi nelle acque;

– prevedere iniziative volte ad un utilizzo più responsabile dei fitofarmaci, nell’ottica di sviluppare l’agricoltura in un’ottica di qualità e di salvaguardia della salute, sia dei consumatori che degli operatori;

– sostenere l’utilizzo di buone pratiche agricole che possano essere sempre più sostenibili;

– promuovere programmi di ricerca su sistemi produttivi agroalimentari sempre più sostenibili e che prescindano dall’utilizzo di fitofarmaci dannosi per la salute umana e per l’ambiente;

– sostenere i controlli di qualità a cui sono sottoposti i prodotti italiani, nel quadro di una promozione del settore agroalimentare italiano e del sistema del made in Italy.

Al seguente link potete leggere il testo completo: https://goo.gl/y2xGwE