Discariche abusive nel Salento. Trevisi incontra il comandante del Noe di Lecce

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

Il consigliere del M5S Antonio Trevisi ha incontrato il Maggiore Dario Campanella Comandante del Noe di Lecce  per confronto sul tema delle numerose discariche abusive presenti nel territorio salentino, per le quali il pentastellato ha presentato numerose segnalazioni.

“È stato dichiara Trevisi  un confronto molto utile  su un fenomeno purtroppo difficile da contrastare.  Da anni sostengo che l’unica soluzione siano le telecamere nelle aree a rischio per punire  gli incivili con sanzioni pesanti, ma in molti casi i Comuni non hanno la possibilità economica di installarle. Per questo proporrò nuovamente un emendamento in Bilancio per istituire un fondo regionale utile per l’installazione di fototrappole in strade provinciali e comunali, da rifinanziare grazie alle pesanti sanzioni inflitte, con cui pagare anche la bonifica dei terreni. Questa situazione non può andare avanti perché si sta distruggendo un patrimonio ambientale: l’abbandono di rifiuti pericolosi e non crea un danno enorme  alle aree verdi, oltre a essere una cartolina squallida per i numerosi turisti che affollano la Puglia nel periodo estivo. Dobbiamo intervenire quanto prima: non è più ammissibile che siano i cittadini a pagare i danni fatti da una piccola percentuale di popolazione. È necessario applicare fino in fondo il principio di “chi inquina paga” in modo da alleggerire i costi per tutti quelli che differenziano e conferiscono correttamente i rifiuti, e punire pesantemente i furbi che, scaricando i rifiuti su strade e campagne danneggiano turismo, salute e paesaggio.



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia