Discarica del Limoncino, Giacomo Giannarelli (M5S): “Annullare subito l’autorizzazione” 

Di Movimento 5 Stelle Toscana:

Stop all’autorizzazione per la discarica del Limoncino a Livorno. Lo chiede il consigliere Giacomo Giannarelli (M5S) in una mozione presentata in Regione Toscana.

Credo sia importante annullare il via libera alla discarica. Un’autorizzazione che peraltro contrasta con quanto rilevato dagli uffici tecnici del Comune di Livorno e che dunque, a nostro avviso, non risponde alle esigenze dei cittadini”. Giannarelli in passato aveva anche presentato un’interrogazione a risposta scritta in merito alla discarica di Limoncino, “Senza però ottenere – spiega – adeguate risposte in merito”.

Oggi l’esponente regionale del Movimento 5 stelle torna a chiedere chiarezza nell’interesse della salute dei livornesi: “Nella mozione depositata chiedo espressamente che la giunta venga a riferire in Consiglio in modo costante e puntuale”. Non solo: “Penso sia importante, e per questa ragione – sottolinea – ho aggiunto tale richiesta nell’atto, che la giunta regionale tenga bene aggiornata anche la competente commissione consiliare così che tutti i consiglieri possano avere chiaro il quadro delle cose riguardo l’avanzamento dell’iter giudiziario relativo alla discarica”. Per Giannarelli quella del Limoncino è una battaglia molto importante. Non lasceremo nulla di intentato: venerdì sarò in sopralluogo sul posto per incontrare i rappresentanti del comitato che si oppone alla discarica”.



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana